80 barche storiche portano lo spettacolo delle Vele d’Epoca ad Imperia

con il Panerai Classic Yachts Challenge 2012

settembre 2012

Ai vincitori Cambria, Jour De Fête, Arcadia e Prelude un orologio Panerai

Dopo giorni di sfide spettacolari all’insegna della storia del mare, si è concluso il 9 settembre a Imperia il penultimo evento del Panerai Classic Yachts Challenge, il circuito internazionale di regate riservato alle barche a vela d’epoca e classiche, sponsorizzato per l’ottavo anno consecutivo da Officine Panerai.

I cinque giorni della manifestazione Le Vele d’Epoca di Imperia hanno goduto di tempo soleggiato, temperature estive e venti leggeri che hanno permesso di disputare tre delle quattro regate in programma, cui hanno partecipato quasi 80 splendide signore del mare, suddivise in quattro classi principali: Big Boat, in cui ha vinto Cambria; Epoca, in cui ha vinto Jour de Fête; Classici, in cui ha vinto Arcadia e Spirit of Tradition, il cui premio è stato vinto da Prelude. Ogni vincitore si è aggiudicato un orologio Officine Panerai.

La Big Boat Cambria, vecchia conoscenza del circuito PCYC, è uno scafo lungo 40 metri, costruito nel 1928 presso il cantiere scozzese William Fife. Oggi è l’unica imbarcazione della classe 23 Metri S.I. (Stazza Internazionale) ancora navigante.

Jour De Fête è invece una nuova entrata nel circuito Panerai. Costruita nel 1930 presso il cantiere Lowley di Boston, su progetto di Frank Paine e Starling Burgess, appartiene alla categoria di imbarcazioni denominata Q-Class. Dopo essere rimasta abbandonata per oltre 50 anni è stata rilevata dal nuovo armatore e restaurata nello stato americano del Maine. Il timoniere di questo sloop bermudiano lungo 15 metri è Bernard Trouble, celebre skipper francese.

Arcadia, che ha vinto nella categoria Classici, è uno scafo costruito a Nizza nel 1969 su progetto dello studio americano Sparkman & Stephens ed è un altro assiduo frequentatore dei raduni di vele d’epoca nel Mediterraneo.

Prelude, che si è imposta nella categoria Spirit of Tradition, è uno sloop bermudiano, varato a Cape Town in Sud Africa nel 1978, e in passato ha partecipato alla famosa regata Cape Town – Rio de Janeiro e compiuto numerose navigazioni in Atlantico e nord Europa.

A parte le quattro classi principali premiate con gli orologi Panerai, gli altri vincitori di categoria sono stati Naif (Yacht Classici Due), Stella Polare della Marina Militare (Yacht Classici Tre), la piccola Windhover del 1904 (Yacht Epoca Marconi inferiori a 15 metri), Oiseau de Feu (Yacht Epoca Marconi superiori a 15 metri) e Bona Fide del 1899 (Yacht Epoca aurici). Tra gli altri premi il Trofeo Eleganza, assegnato a Moonbeam III del 1903. Una targa è stata consegnata dalla delegazione di Newport alla barca arrivata da più lontano, Lady Van proveniente dal Canada. La Marina Militare ha onorato l’evento facendo intervenire ben otto imbarcazioni scuola, mentre Vistona ha invece ricevuto un riconoscimento per avere partecipato a più edizioni del raduno di Imperia.

Eilean, il ketch bermudiano del 1936, ambasciatore di Officine Panerai, ha partecipato alle prime regate in programma giovedì e venerdì ma ha poi lasciato la competizione per dedicarsi ad una nobile causa: ospitare a bordo un gruppo di giovani affetti da serie patologie, con il sostegno scientifico e organizzativo della Fondazione De Marchi di Milano, che hanno potuto beneficiare di un’indimenticabile giornata da “capitani” della barca.

Molti degli scafi presenti a Imperia parteciperanno alle prossime Régates Royales di Cannes (25-29 settembre), quinta e ultima tappa del Circuito Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge, dove verranno assegnati ufficialmente i trofei conclusivi della stagione 2012. Quest’anno però la stagione 2012 della vela classica non finirà a Cannes per Officine Panerai: tutto è pronto infatti per la straordinaria regata transatlantica Panerai Transat Classique 2012, che a dicembre porterà una flotta di barche a vela d’epoca da Cascais in Portogallo, a Barbados. 

  • 80 barche storiche portano lo spettacolo delle Vele d’Epoca ad Imperia
  • 80 barche storiche portano lo spettacolo delle Vele d’Epoca ad Imperia

Elenco ultime news