LE VELE D’EPOCA IN TOSCANA: ALL’ARGENTARIO LA SECONDA TAPPA DEL PANERAI CLASSIC YACHTS CHALLENGE 2015

giugno 2015

Dopo la tappa in costa azzurra e prima di trasferirsi alle baleari, le signore del mare si radunano in toscana per una sfida all’insegna della bellezza, della storia e dell’unicità di ogni barca a vela d’epoca.

Dopo il successo della tappa francese di Antibes, il Panerai Classic Yachts Challenge si trasferisce in Toscana per il secondo appuntamento del Circuito Mediterraneo 2015. Dal 18 al 21 giugno, una flotta di circa 50 imbarcazioni a vela d’epoca e classiche si ritroverà presso il Molo della Pilarella di Porto Santo Stefano, in occasione della sedicesima edizione dell’Argentario Sailing Week, sponsorizzata come tradizione dal marchio di alta orologeria sportiva Officine Panerai, che parteciperà all’evento con Eilean, il ketch bermudiano del 1936. L’organizzazione è affidata allo Yacht Club Santo Stefano, che si occuperà anche degli aspetti legati alle tre regate in mare previste, in programma da venerdì a domenica.

Le imbarcazioni iscritte, costruite in legno o metallo, sono state varate tra il 1916 e il 2014 e provengono dall’Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Gran Bretagna, Irlanda e Panama. Verranno suddivise nelle categorie Big Boats, Epoca, Classiche e Spirit of Tradition e il vincitore di ognuna categoria si aggiudicherà un orologio Officine Panerai. In banchina gli equipaggi avranno a disposizione un Villaggio Regate, dove verrà allestito il lounge Panerai, tradizionale luogo di incontro degli armatori e degli equipaggi prima e dopo le regate.

  • LE VELE D’EPOCA IN TOSCANA: ALL’ARGENTARIO LA SECONDA TAPPA DEL PANERAI CLASSIC YACHTS CHALLENGE 2015

Elenco ultime news