Leonore, Voscià e Wianno vincono all’Argentario Sailing Week

giugno 2012

Leonore del 1925 (Yacht Epoca inferiori a 15 metri), Voscià del 1959 (Yacht Classici inferiori a 13 metri), Stormy Weather del 1934 (Yacht Epoca superiori a 15 metri), Stella Polare del 1965 (Yacht Classici superiori a 13 metri) e il piccolo Wianno del 2011 (Spirit of Tradition). Sono questi i vincitori della 14° edizione dell’Argentario Sailing Week, seconda tappa mediterranea del Panerai Classic Yachts Challenge 2012, tenutasi dal 14 al 17 giugno a Porto Santo Stefano, in Toscana. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano, era riservata alle imbarcazioni a vela d’epoca e classiche. Leonore, Voscià e Wianno si sono aggiudicate anche il Trofeo Panerai per la vittoria overall. A ognuna è stato donato un orologio Panerai, il Radiomir Black Seal Automatic.

Ancora una volta l’Argentario non ha smentito la propria fama di esemplare campo di regata e di località adatta ad ospitare un evento del genere. La flotta di 24 imbarcazioni ha potuto completare tutte e tre le prove in calendario, svoltesi nelle migliori condizioni: sole e temperature estive, brezza termica locale di intensità variabile tra 10 e 15 nodi, mare appena increspato e percorsi poligonali che hanno offerto uno spettacolo visibile anche da terra.

Leonore è uno sloop bermudiano lungo 14,98 metri appartenente alla ‘Q-Class’, classe di imbarcazioni nata negli USA nei primi anni del Novecento. A bordo di Leonore, che ha vinto tre regate su tre, ha regatato un equipaggio di alto livello composto da ex componenti di Azzurra, il famoso ‘Coppa America’ degli anni Ottanta.

Voscià è invece uno yawl bermudiano lungo 12,15 metri, costruito dal cantiere ligure Sangermani, appartenuto all’eroe della Marina Militare Luigi Durand de la Penne.

Infine Wianno, replica in vetroresina della piccola imbarcazione, progettata negli USA nel 1914, sulla quale si formò velisticamente il Presidente americano John Fitzgerald Kennedy. Il Wianno, vincitore a Porto Santo Stefano, è stato realizzato dalla Wianno Senior Italia, unica concessionaria europea nella costruzione di questa elegante barca, armata con velatura aurica.

A terra i regatanti hanno potuto godere dell’ospitalità del lounge Panerai, presso il quale ogni giorno sono stati proiettati gli spettacolari video di giornata, mentre il Villaggio Regate è diventato il punto di ritrovo per i cocktail e le serate musicali.

Dopo la sosta di luglio, l’ottava edizione del Panerai Classic Yachts Challenge proseguirà ad agosto con la terza tappa di Mahon, in Spagna, cui farà seguito a settembre il grande raduno di Vele d’Epoca di Imperia e le Régates Royales di Cannes, evento conclusivo del circuito 2012.

  • Leonore, Voscià e Wianno vincono all’Argentario Sailing Week
  • Leonore, Voscià e Wianno vincono all’Argentario Sailing Week

Elenco ultime news