Panerai British Classic Week 2012:

partecipazione record con 83 yacht - Jap vince il premio overall

luglio 2012

L'edizione 2012 della Panerai British Classic Week è diventata negli anni uno dei più importanti appuntamenti del calendario mondiale delle regate classiche, registrando in questa edizione la partecipazione record di 83 yacht. Dopo un’emozionante settimana di celebrazioni e di regate, Jap ha conquistato il prestigioso Panerai British Classic Week Racing Trophy e un orologio Officine Panerai.

Come tutti gli anni l'evento si è svolto a Cowes, culla della vela in Gran Bretagna, ed è stato sponsorizzato da Officine Panerai come parte del circuito globale di regate Panerai Classic Yachts Challenge.

Dalla gara del primo giorno nelle acque dell'isola di Wight, con la rotta nel tradizionale senso orario come stabilito per la prima America's Cup nel 1851, passando per i cinque giorni di gare e feste, fino alla tradizionale Parade of Sail davanti al Royal Yacht Squadron che ha concluso la regata, l'evento è stato un vero successo.

Una curiosa coincidenza ha coinvolto due delle imbarcazioni presenti: il vincitore della regata, Jap – un meraviglioso Cork Harbour One Design – è stato varato nell'anno del Diamond Jubilee della regina Vittoria nel 1897, mentre l'imbarcazione più giovane in gara, l'8 metri Luna, è stata varata solo qualche settimana fa, sempre in occasione del Diamond Jubilee della regina Elisabetta II.

Oltre ad avere un aspetto assolutamente incantevole, con i loro scafi e le finiture in ottone splendenti, molti degli yacht hanno anche delle storie molto affascinanti. L'imbarcazione più vecchia presente in gara è un gaff cutter da 58' di nome Thalia. Costruita nel 1888, nei suoi primi anni ha gareggiato sotto la bandiera del Royal Cork Yacht Club al comando del commodoro R. Foley, i cui discendenti gareggiano ancora oggi con successo. 

  • Panerai British Classic Week 2012:
  • Panerai British Classic Week 2012:

Elenco ultime news